VI PRESENTIAMO PROJECT SUPPORT

Perché un supporto alla progettazione?!

La nostra esperienza più che ventennale nell’ambito della marcatura CE e della sicurezza dei prodotti, ci ha fornito alcune indicazioni, che nella loro semplicità possono apparire straordinarie.

INFORMAZIONI IN NOSTRO POSSESSO

I progettisti in generale hanno una grande esperienza e progettano nella maggioranza dei casi, prodotti funzionali e sicuri, questo è un dato di fatto quasi incontestabile.

I progettisti spesso non conoscono quali siano le norme che di fatto applicano correttamente, anche se a volte solo parzialmente. Questo fatto accade perché la conoscenza tecnica, anziché essere acquisita tramite lo studio ed i documenti ufficiali, si trasmette per una sorta di osmosi culturale, una spece di passaparola della conoscenza, che però del passaparola ha tutti i rischi e soprattutto non riporta le fonti.

Le leggi sulla sicurezza dei prodotti richiedono ai produttori la dichiarazione di rispetto delle direttive, dei regolamenti e delle eventuali norme applicate. Se per le direttive ed i regolamenti, il rispetto, oltre che obbligatorio, è relativamente semplice, per le norme non lo è altrettanto, anche perché spesso nemmeno si conoscono ed altrettanto spesso sono numerose e non facilmente rintracciabili.

Tutte queste informazioni, raccolte durante lo svolgimento della nostra attività di consulenza e di supporto alla marcatura CE, ci hanno indotto a ritenere utile un servizio di supporto, che parta dal momento in cui inizia la progettazione, che attesti il rispetto della legge e non intervenga invece a posteriori nel preparare la documentazione formale.

 

Si tratta di un’attività che non si limita a segnalare quali siano i vincoli delle direttive e dei regolamenti, ma che:

  • Individui le norme armonizzate e non, che sono relative al prodotto che ci si accinge a progettare
  • Entri nell’analisi puntuale di queste norme
  • Indichi quali sono le prestazioni, i metodi di prova, gli eventuali interventi esterni necessari, per poter dichiarare il rispetto delle norme
  • Consideri anche le norme di carattere generale che disciplinano la sicurezza, perché a volte le norme specifiche non sono sufficienti. Un esempio in tal senso è dato dalla norma sulle stufe a pellet, la quale non indica la temperatura massima ammissibile per qualsiasi punto superficiale. Nel rispetto di tale norma, molti costruttori mettono sul mercato stufe che in alcuni punti esterni raggiungono temperature di oltre 200 ° C, risultando estremamente pericolose e non certamente a norme, dato che il limite di 50 °C è fissato in linea generale per tutti i prodotti da altra norma. Ecco quindi che non è sufficiente conoscere e rispettare la singola norma di prodotto, ma applicare anche quelle di tipo generale.
  • Fornisca eventuali suggerimenti per le soluzioni da adottare per poter dichiarare il rispetto delle norme

Tutto ciò, se eseguito durante la progettazione, renderà molto più semplice la formalizzazione della marcatura CE e la dichiarazione del rispetto dei criteri di sicurezza, sempre necessaria per qualsiasi prodotto ed eviterà di scoprire a posteriori che si sono trascurati degli elementi fondamentali, come nell’esempio riportato sopra.

Il supporto che la C&C propone, estende il concetto di analisi dei rischi dai requisiti imposti dalle leggi, alle prestazioni indicate dalle norme, completando in modo efficace e formalizzato, un’attività che molto spesso rimane all’interno della mente del progettista.

Supporto alla
progettazione nel rispetto delle norme

 

Uno strumento utile per il Vostro lavoro

CHI SIAMO

C&C è una società di consulenza con esperienza di più di quarant’anni al servizio delle aziende.

Per molti anni abbiamo fornito ai nostri clienti la consulenza e l’assistenza che ci chiedevano, in merito alla marcatura CE, nel pieno rispetto della loro autonomia.

Con il tempo abbiamo compreso che a volte un servizio non viene richiesto, perché non se ne conosce l’esistenza, oppure perché non ci si rende conto di averne bisogno, altre volte semplicemente perché quel servizio non esiste.

Così piano piano, nel corso degli anni, abbiamo creato e proposto al mercato delle attività di supporto, che hanno seguito le innovazioni ed i nuovi bisogni.

A volte abbiamo semplicemente risposto ad una esigenza immediata ed impellente, come nel caso dell’introduzione delle norme ISO 9001, altre volte, come in questo caso, abbiamo pensato a qualcosa di assolutamente nuovo.

Project Support

Cos’è 

Project Support è un servizio di supporto ed assistenza alla progettazione, che è stato pensato per tutti coloro che negli uffici tecnici aziendali o nelle amministrazioni pubbliche e nelle società di progettazione, affrontano i problemi legati al rispetto delle norme, che disciplinano i prodotti che si accingono a progettare.

 

A cosa serve

Project Support non insegna a progettare! Chi lo ha pensato è convinto che i progettisti abbiano capacità più che sufficienti per svolgere il loro lavoro e non ha certo necessità di un “grillo parlante”, che gli insegni ciò che sa già fare egregiamente.

Esiste però una zona d’ombra nella progettazione, ovvero il rispetto e la formalizzazione del rispetto delle norme. Spesso chi progetta lo fa in base ad una lunga esperienza maturata sul campo e prende determinate decisioni, in modo corretto, ma senza avere la conoscenza specifica delle norme a cui il prodotto è assoggettato o senza neppure sapere se le sta rispettando o meno.

Le direttive forniscono l’elenco dei requisiti essenziali, che sono necessari perché il prodotto sia conforme alla direttiva che lo disciplina.

Le norme forniscono indicazioni dettagliate, anche se non sempre esaustive, delle prestazioni dei prodotti, quindi le norme danno la presunzione e non la certezza, del rispetto delle direttive e dei regolamenti.

Quindi i requisiti sono disciplinati dalle direttive e dai regolamenti, le prestazioni sono disciplinate dalle norme, il loro insieme consente di progettare e realizzare i prodotti nel migliore dei modi.

Project Support si pone al Vostro fianco, prima di tutto per individuare le norme pertinenti, acquisirle, analizzarle e fornirVi tutte le indicazioni per un loro completo o parziale rispetto, a seconda della situazione e delle Vostre scelte.

 

Quali obiettivi raggiunge

Project Support si prefigge di raggiungere un obiettivo chiaro e definito: consentirVi di progettare un prodotto con il massimo delle informazioni disponibili sul piano normativo, per poter ottenere un risultato conforme, sia alle direttive, che alle norme, ma soprattutto e prima di tutto, per ottenere un prodotto sicuro oltre ogni ragionevole limite e che possieda tutti i requisiti e le prestazioni, che ne consentano, sia l’uso consentito, che l’uso ragionevolmente prevedibile, diverso da quello indicato, che non crei pericolo o pregiudizio per l’utilizzatore e/o terzi presenti.

 

Come si svolge il lavoro

Project Support può essere erogato nelle seguenti modalità:

  • Acquisto di ticket con prezzo prestabilito, che da diritto ad ottenere una prestazione predefinita, come ad esempio la ricerca delle norme che riguardano un prodotto. Potrebbe sembrare un’operazione banale, ma è esattamente il contrario e necessita di esperienza nella scelta dei parametri di ricerca. Ad esempio, se cercate la norma armonizzata sui water closet, ma non digitate il termine “vaso” non la troverete. La norma esiste, ma non è di facile reperimento e se pensate che sia una norma ridicola o semplice, commettete un grave errore, perché è una norma complessa e con molte formule di calcolo.
  • Affidamento di un incarico di supporto alla progettazione completa di un determinato prodotto, in questo caso sarà necessario da parte nostra, predisporre un preventivo ad hoc, perché ogni prodotto prevede un percorso progettuale basato su norme specifiche, che si devono rispettare senza compiere alcuna generalizzazione, come può accadere invece per la consulenza sulla marcatura CE per le famiglie dei prodotti. Project Support sarà quindi un servizio pensato sempre e solo per Voi e per quello specifico prodotto, niente di standard o pre format da personalizzare, ma un lavoro che nasce con il Vostro prodotto.

Entra in ​​contatto con noi

PER INFORMAZIONI

 

Email: carraro@marchioce.net

 

C.& C. s.a.s.

Via Lauro, 95  35010 Cadoneghe PD

P.IVA: 02602500247

RICHIEDI INFORMAZIONI

 




Il sottoscritto dichiara di aver letto l'informativa ai sensi degli articoli 13 e 14 del regolamento UE 679/16 ed esprime il consenso ad essere contattato